Il nostro sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti, chiudendo questo banner o continuando nella navigazione del sito si accetta l’utilizzo dei cookie. Per altre informazioni leggere l'informativa completa.

Cerca nel sito

                                                                                                                    

L'Unitalsi in cammino verso Nomadelfia per il convegno regionale e il "Meeting dei giovani"

           

 

Non solo Lourdes. Ma anche appartenenza e fraternità. Per la precisione "Unitalsi a Nomadelfia: appartenenza e fraternità". E' questo infatti il tema del convegno regionale che si svolgerà il 10 novembre a Nomadelfia e che arriva a conclusione di un anno intenso di attività ma che vuole essere anche il trampolino di lancio per il futuro. Non a caso, nello stesso fine settimana, sabato 10 e domenica 11, sempre a Nomadelfia si svolge il meeting regionale dei giovani dell'associazione, un appuntamento che, anno dopo anno, è costantemente cresciuto e che in questa occasione farà anche da "collante" con il convegno. "I pellegrinaggi sono il culmine della nostra attività - spiega il presidente regionale, Roberto Torelli - ma non avrebbero senso se la scintilla che si accende a Lourdes o a Loreto non accendesse un fuoco di preghiera e di carità che dura tutto l'anno". La stagione dei pellegrinaggi, della prima volta in pullman è appena terminata: è iniziata in aprile con "Loreto Giovani" e si è conclusa a settembre con l'ultimo pellegrinaggio regionale a Lourdes. Giorni ricchi di sensazioni positive e di momenti di condivisione, con l’obiettivo di "portare" anche a casa, negli altri mesi dell’anno, lo spirito che anima i partecipanti. Questo perché l'Unitalsi è soprattutto l'attenzione per le persone da parte delle persone. E in un mondo dove parlare di sacrificio, di donazione, di dimenticanza di sé può sembrare difficile, l'Unitalsi Toscana sta compiendo piccoli e concreti miracoli. Adesso è il momento dei bilanci e dei programmi per il futuro: proprio di questo si parlerà nel convegno regionale che domenica 10 novembre vedrà riuniti i volontari delle 25 sottosezionisi attive in Toscana. "Ci ritroviamo per fare il punto della situazione e per stabilire gli impegni per i prossimi mesi, - aggiunge Torelli - siamo sicuramente felici per ciò che siamo riusciti a fare, in un anno, se vogliamo, di transizione, con i pellegrinaggi che hanno rappresentato un momento di crescita umana e cristiana per tutti. E' la strada che dovremo necessariamente continuare a percorrere per dare un senso alla nostra associazione che da più di un secolo è vicina alle persone che soffrono". "Molte attività si svolgono nel silenzio, grazie all'operosità di tante persone: è il bello della nostra gente, umile e generosa. Persone che, nel pellegrinaggio a Lourdes, trovano la forza per mettersi a servizio della Chiesa e dei fratelli durante tutto l'anno. In occasione del convegno vogliamo sottolineare proprio questo aspetto: il ruolo di testimone che il cristiano, e l'unitalsiano in particolare, ha nella società: trasmettere agli altri ciò che abbiamo vissuto, condividere la nostra esperienza di preghiera e carità, per essere "portatori" di un messaggio di gioia, serenità e speranza". Per partecipare al convegno, rivolgersi alla segreteria della sezione toscana dell'Unitalsi, a Firenze in via Goro Dati 6, telefono 055 2398015 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o presso la sottosezione di appartenenza. Per quanto riguarda il programma, alle 9 gli arrivi e la registrazione, quindi via via tutti gli interventi, compresa la testimonianza di chi, vivendo a Nomadelfia, ha fatto una scelta di vita per terminare nel pomeriggio con le testimonianza di chi l'Unitalsi la vive... da protagonista.

Visite

0979561
Oggi
Ieri
Settimana
Mese
TOT
721
1018
3524
8345
979561

In Evidenza

Prev Next

Vicini a Genova

20-08-2018 Hits:1077 In evidenza Marco Morandini

Vicini a Genova

Read more

Lourdes, dalle emozioni di Giugno alla p…

17-07-2018 Hits:1460 In evidenza Marco Morandini

Lourdes, dalle emozioni di Giugno alla partenza di Luglio

  I pellegrinaggi rappresentano da sempre un momento ricco di emozioni e di voglia di stare e di camminare insieme. Più momenti messi l'uno accanto all'altro, a costituire i tasselli di...

Read more

Campagna 5XMILLE

08-05-2018 Hits:2374 In evidenza Marco Morandini

Campagna 5XMILLE

Donare il 5x1000 è una opportunità per sostenere i progetti e le attività UNITALSI. Un gesto semplice, che non costa nulla e che si traduce in un aiuto concreto. Maggiori informazioni...

Read more

Ciao Fabrizio

26-03-2018 Hits:3088 In evidenza Marco Morandini

Ciao Fabrizio

Ci ha lasciato Fabrizio Frizzi, un grandissimo amico della Famiglia Unitalsi, non solo testimonial ma anche UNO DI NOI... Ci mancherai!

Read more

Attività del mese di Marzo Ss Pisa

03-03-2018 Hits:3320 In evidenza Marco Morandini

Scarica l'allegato per vedere le attività di questo mese

Read more