Il nostro sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti, chiudendo questo banner o continuando nella navigazione del sito si accetta l’utilizzo dei cookie. Per altre informazioni leggere l'informativa completa.

Unitalsi Toscana verso l'ultimo pellegrinaggio del 2018: “Una meravigliosa esperienza di fede”

 

E' in partenza l'ultimo pellegrinaggio dell'anno a Lourdes organizzato dall'Unitalsi Toscana. Un pellegrinaggio che arriva a coronamento di un anno ricco di attività per una delle associazioni di volontariato più attive della nostra regione. E che si conferma anche quest'anno come il più numeroso dopo quelli di giugno e luglio. Con partenza in pullman il 9 settembre (e rientro il 14) mentre in aereo le date sono quelle del 10 settembre per la partenza e del 13 settembre per il ritorno. Con due guide d'eccellenza, nel vero senso della parola, come quelle di Rodolfo Cetoloni, vescovo di Grosseto e assistente spirituale della sezione Toscana dell'Unitalsi, e Carlo Ciattini, vescvo di Massa Marittima e Piombino. “Durante il viaggio – spiega il presidente regionale Unitalsi Roberto Torelli – i partecipanti al pellegrinaggio, sia i pellegrini che i nostri fratelli disabili, saranno sempre accompagnati dai volontari dell'Unitalsi con il compito di far vivere una meravigliosa esperienza di fede al servizio degli altri”. “Quest'anno – aggiunge Torelli - l’animazione delle liturgie sarà particolarmente curata da un gruppo volontari che è al lavoro dall’inizio dell’anno e che con gesti semplici, ma coinvolgenti ci aiuteranno a riscoprire il messaggio di Lourdes. Ancora una volta siamo riusciti a raccogliere la disponibilità di tante persone che si rivolgono alla nostra associazione con l’intento di rendersi totalmente disponibili per il prossimo. E con i tempi che corrono, sapere che in tanti decidono di effettuare un viaggio così impegnativo, ma ricco di spiritualità e di preghiera è di grande conforto e di speranza”. L’Unitalsi, insomma, si conferma ancora una volta come strumento a servizio della Chiesa”. Per ogni informazione potete contattare la locale Sottosezione di appartenenza, che potrete trovare sul sito www.unitalsitoscana.it, oppure la segreteria di Sezione telefonando al numero 055 2398015.